31 agosto 2021

Disturbi del sonno: cause e rimedi

Il sonno è definito come uno stato di riposo contrapposto alla veglia ed è caratterizzato da fasi REM e NON-REM.

All’interno delle fasi REM, si ha la fase più profonda del riposo e si va incontro alla fase onirica.

Ma quando i disturbi del sonno sono persistenti influenzano negativamente le attività quotidiane, alterando il benessere psico-fisico.

Stress e ansia sono comuni fattori che possono accompagnare questi disturbi causando anche un peggioramento della qualità del riposo.

In questo periodo difficile molte persone chiedono aiuto al proprio medico o alle farmacie per migliorare la loro qualità del sonno e gli integratori che riguardano questa problematica sono tanti ma è bene scegliere quello giusto.

I problemi del sonno possono risiedere o sulla difficoltà di addormentamento o sulla difficoltà di mantenere il sonno durante la notte.

Nel primo caso si preferisce assumere qualche integratore che contenga MELATONINA, un ormone utile alla riduzione del tempo richiesto per prendere sonno.

Per quanto riguarda invece la difficoltà di mantenere il sonno durante la notte è bene scegliere integratori che contengano sostanze quali passiflora, escolzia e valeriana. Spesso questo tipo di integratori vengono utilizzati non solo di sera ma anche durante la giornata per smorzare eventuali momenti di tensione e promuovere così il rilassamento.


Ultimi articoli

31 agosto 2021

Disturbi del sonno: cause e rimedi

Il sonno è definito come uno stato di riposo contrapposto alla veglia ed è caratterizzato da fasi REM e NON-REM.

All’interno delle fasi REM, si ha la fase più profonda del riposo e si va incontro alla fase...